Articoli

BONUS SOCIALE IDRICO

BONUS SOCIALE IDRICO

Si informa che a partire dal 1 Luglio 2018 le famiglie a basso reddito, in possesso dei requisiti previsti dalla normativa, potranno richiedere oltre al bonus elettrico, il bonus sociale idrico o bonus acqua per la fornitura di acqua (si tratta di una misura volta a ridurre la spesa per il servizio di acquedotto di una famiglia in condizione di disagio economico e sociale).

Più precisamente all’agevolazione possono accedere tutti i nuclei familiari:

  • Con indicatore ISEE non superiore a €.8.107,50;
  • Con indicatore ISEE non superiore a €.20.000 se con almeno 4 figli a carico.
  • Hanno diritto al bonus anche gli utenti che hanno un contratto di fornitura diretto che vivono in un condominio ( ed il titolare del contratto di fornitura coincida con il condominio stesso) . 

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi agli uffici del Servizio Sociale del Comune e/o consultare il sito dell’autorità di Regolazione per l’energia Reti e Ambiente ARERA www.arera.it oppure www.sportelloperilconsumatore.it oppure contattare il numero verde 8000166654.

Condividi: