Articoli

Avviso RAS 'SINE LIMES' per la concessione di buoni servizio a favore di persone con ridotte autonom

SCADE IL 29 gennaio 2021 ORE 00:00

Avviso RAS 'SINE LIMES' per la concessione di buoni servizio a favore di persone con ridotte autonom

Avviso RAS 'SINE LIMES' per la concessione di buoni servizio a favore di persone con ridotte autonom

La Regione Sardegna, Assessorato all'Igiene, Sanità e Assistenza Sociale ha pubblicato un avviso pubblico "SINE LIMES" per la conecessione di Buoni servizio a favore di persone  con limitazione all'autonomia.

La misura è a sostegno di persone fragili in condizioni aggravate per l'emergenza covid-19 e consiste nell'erogazione di Buoni servizio per i destinatari individuati.

I Buoni servizio saranno assegnati direttamente al destinatario, a titolo di rimborso della spesa per l'acquisto dei servizi ammessi, e costituiscono un contributo a fondo perduto.

L'avviso SINE LIMES è rivolto a chi:

a) soggetti con disabilità ai sensi dell'art.3 della Legge 104/92;

b) soggetti in carico ai Centri di salute Mentale o all'Unità Operativa di Neuropsichiatria infantile e dell'adolescenza (UONPIA),

c) persone anziane che abbiano almeno 85 anni di età.

Il valore dei Buoni Servizio consiste in un contributo economico finalizzato all'acquisto di:

A) i servizi di Assisstenza domiciliare e di aiuto alla persona,

B) i servizi di cura, servizi di Assistenza Sanitaria e servizi di assistenza socio - sanitaria.

I servizi su menzionati possono essere erogati da:

- personale singolo quale, a titolo semplificativo e non esaustivo, addetto all'assistenza di base o operatore tecnico assistenziale o operatore socio - sanitario, ulteriori figure professionali operanti nel settore sanitario (es. psicologi, infermieri o fisioterapista ecc.), assistenti familiari (es.badanti);

- strutture che erogano i servizi di assistenza di cui ai punti A) e B) ( es. servizi erogati dai centri diurni, etcc..).

L'assistenza può riguardare l'erogazione di prestazioni sanitarie /ì(es.mediche, diagnostiche e terapeutiche,psicologiche, infermieristiche e riabilitative) e ulteriori servizi di assistenza alla persona (es. igiene personale, cura della persona, assistenza ai pasti ecc).

Il valore massimo del Buono Servizio è parametrato in tre differenti scaglioni ISEE:

* €.6.000,00 per gli imoprti ISEE fino a €. 15.000,00;

* €.5.700,00 per gli imoprti ISEE tra €.15.001,00 e €. 25.000,00;

* €.5.400,00 per gli importi ISEE tra e. 25.001,00 e €.35.000,00.

L'importo dei Buoni di servizio non potrà in ogni caso eccedere l'ammontare delle spese effettivamente sostenute e comprovate da documentazione giustificativa di spesa.

Sarà riconosciuta la spesa sostenuta per l'acquisto dei servizi neil periodo a partire dalla data di pubblicazione dell'avviso da parte della Regione sardegna fino al 15 Ottobre 2021.

le spese sostenute per i servizi non devono essere state già oggetto di rimborso mediante altre forme di sostegno o finanziamento.

Le domande potranno essere presentate esclusivamente compilando la Domanda telematica (DT) nel form online presente nel sito (SIL): www.sardegnalavoro.it.

La domanda telematica, comprensiva degli allegati e in versione definitiva, dovrà essere presentata a partire dalle ore 9.00 del 29 Gennaio 2021 fino all'esaurimento delle risorse stanziate.A partire dalle ore 9.00 del 25 Gennaio 2021 e fino alle ore 8.59 del 29 Gennaio 2021,sarà possibile procedere alla compilazione della Domanda in modalita bozza sul sistema SIL.

le richieste di informazioni al presente avviso devono essere trasmesse al servizio politiche per la famiglia e l'inclusione Sociale della Direzione Generale delle politiche Sociali alla seguente e-mail:

san.polsoc.famigliaeinclusionesociale@regione.sardegna.it.

 

Condividi: